Un pellegrinaggio è un viaggio compiuto per devozione, ricerca spirituale o penitenza verso un luogo considerato sacro.

Il pellegrinaggio al contrario è partire da sé, dalla nostalgia che sentiamo nel
         profondo del nostro cuore. Il pellegrino è colui nel quale la nostalgia del Paradiso ...

                                   Viaggio alla Russia - Mosca e San Pietroburgo.

 

8 giorni / 7 notte  ,hotel -mezzapensione, 35 persone - prezzo con aereo- 850.00 euro

                                                        La programma prevede :
1' giorno - Arrivo a Mosca.
Percorso panoramico che include le Colline Vorobievi,
Santuario Poklonnaya Gora


2' giorno: MOSCA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita dei luoghi più interessanti di Mosca, dal 5 marzo 1918 nuovamente capitale e principale centro economico e finanziario della Federazione Russa. Fondata nel 1147, sorge sulle sponde del fiume Moscova e conta oltre 10 milioni di abitanti, risultando la prima città d'Europa per popolazione. Tour panoramico con termine sulla Piazza Rossa, dove si potranno ammirare le cupole colorate dell'ortodossa Cattedrale di San Basilio, il Mausoleo di Lenin, i Magazzini Gum ed il Museo storico di Stato. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita con guida alla prestigiosa Galleria Tretyakov che ospita la più grande collezione di belle arti russe al mondo. Costruita fra il 1902 e il 1904 in uno stile fiabesco tipicamente russo, tra le altre opere, il museo espone una magnifica collezione di icone dell'XI secolo e un'ampia rassegna dell'avanguardia russa, ben rappresentata da Kandinsky, Chagall e Malevich. Rientro in hotel per la cena libera e pernottamento.

3° giorno: MOSCA
Prima colazione in hotel. In mattinata visita del territorio del Cremlino, antichissima fortezza che costituisce l'insieme architettonico centrale della città e ancor oggi centro del potere politico, ricco di tesori d'arte. La visita include gli interni di una cattedrale e del Museo dell'Armeria con il tesoro degli zar russi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo a disposizione per visite individuali o possibilità di escursione guidata (facoltativa in supplemento) a SERGIEV POSAD, centro religioso dell'ortodossia russa con la visita del Monastero della Trinità di San Sergio. Cena libera. Possibilità di cena (facoltativa in supplemento) in ristorante raffinato con spettacolo. Pernottamento in hotel

4° giorno: MOSCA

Prima colazione in hotel. In mattinata, tempo a disposizione nel centro di MOSCA per visite individuali o shopping oppure visita guidata della rete metropolitana della capitale e al quartiere Arbat (facoltativa in supplemento). Pranzo libero.Cena libera e pernottamento in hotel.

5° giorno: Mosca -SAN PIETROBURGO
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visitaLa cattedrale metropolitana dell'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria è il principale luogo di culto cattolico di Mosca, capitale della Russia, e sede vescovile dell'arcidiocesi metropolitana della Madre di Dio a Mosca.La costruzione della cattedrale fu proposta alle autorità della Russia zarista nel 1894. La cerimonia di posa della prima pietra ebbe luogo nel 1899, ma i lavori di costruzione furono concretamente avviati nel 1901 e si conclusero circa dieci anni dopo. Costruita in mattoni rossi e composta da tre navate, la cattedrale fu realizzata sulla base del progetto dell'architetto di origine polacca Tomasz Bohdanowicz-Dworzecki. I tratti stilistici dell'edificio risentono dell'influenza dell'abbazia di Westminster e del duomo di Milano.Il Monastero della Trinità di San Sergio fu edificato durante il regno di Ivan il Terribile. Le mura sono alte 12 metri e risalgono, nel loro stato attuale, al tardo XVII secolo. L'entrata principale è costituita dalla Torre Bella nella cui arcata affreschi raffigurano scene della vita di San Sergio. Dietro questa torre c'è la Chiesa di San Giovanni Battista. All'estremità nord delle mura vi è la Torre dell'Anatra, così chiamata perché si dice che da qui Pietro il Grande sparasse alle anatre. La guglia, con l'anatra intagliata, e gli ordini superiori sono degli anni 1672-1686. Il leggero campanile a cinque ordini, blu e bianco, è stato costruito tra il 1741 e il 1769.
Cena libera .Trasferimento in treno a San Pietroburgo.

6° giorno: SAN PIETROBURGO
Prima colazione. Mattinata riservata alla visita guidata dell'Hermitage, il più grande museo del mondo con oltre 2.700.000 pezzi distribuiti in oltre 400 sale di diversi palazzi tra cui il Palazzo d'Inverno, reggia imperiale che per due secoli ospitò le famiglie degli zar fino al 1917, anno d'inizio della Rivoluzione d'Ottobre. Visita delle sale dedicate all'arte italiana ed agli impressionisti. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo libero a SAN PIETROBURGO per visite individuali e shopping oppure possibilità di partecipare all'escursione (facoltativa in supplemento) con guida alla residenza imperiale di PUSHKIN (o Tzarskoe Selo, Villaggio dello Zar), costruito per ordine di Caterina la Grande dall'architetto italiano Rastrelli nello stile del rococò russo. La splendida facciata, la più lunga del mondo con i suoi 310 metri, racchiude splendide stanze tra cui la celebre "sala d'ambra", stanza di circa 55 mq con le pareti completamente rivestite da pannelli decorati con ben sei tonnellate d'ambra, oltre a foglie d'oro e specchi. Per la sua singolare bellezza è stata spesso definita l'"Ottava Meraviglia del Mondo". Rientro a San Pietroburgo per la cena libera e pernottamento.

7' Giorno

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di SAN PIETROBURGO, fondata nel 1703 dallo zar Pietro il Grande sul delta della Neva. Nel corso del tour si ammireranno la Nevskyi Prospect, principale arteria della città, la Piazza del Palazzo d'Inverno, le cattedrali di San Isacco e di Kazan. Visita alla Fortezza dei Santi Pietro e Paolo, roccaforte sul Baltico nella cui cattedrale sono custodite le tombe degli zar. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla scoperta in libertà della città oppure possibilità di escursione (facoltativa in supplemento) alla Residenza estiva imperiale di PETRODVORETS (Peterhof), dove si arriva in aliscafo (condizioni atmosferiche permettendo). Il palazzo è celebre per i sontuosi interni ed è circondato da un bellissimo parco con fontane e giochi d'acqua digradanti verso il golfo di Finlandia. Cena libera

8° giorno: SAN PIETROBURGO > ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per l'Italia.

Rientro all'aeroporto di partenza

Контакты

   Tel. +39 3290613281 

  Тел. +39 3386207829

                     

 

  E-mail: natalitali@live.it 

  Skype: elena9494


Примечание: Обязательные к заполнению поля помечены *.

contavisite